Categorie
news

“Morrovalle d’Armonia”, via alla stagione concertistica

22 Febbraio 2022

Il prossimo appuntamento sabato 5 marzo, alle 21,15 all’auditorium San Francesco, con “Musica al femminile”. La direzione artistica della kermesse affidata al maestro Alfredo Sorichetti

Entra nel vivo “MorroValle d’Armonia”, la stagione concertistica e culturale realizzata dall’amministrazione comunale di Morrovalle e con la direzione artistica del maestro Alfredo Sorichetti. Proprio in questi giorni è stata ufficializzata la veste grafica della rassegna ed è stato anticipato il prossimo appuntamento, che segue l’anteprima andata in scena lo scorso 2 gennaio, con quel Concerto di Capodanno che ha riscosso un notevole successo, anche di pubblico.

Il prossimo evento, infatti, è in cartellone sabato 5 marzo, alle 21.15 all’Auditorium San Francesco. Il titolo, “Musica al femminile”. Il concerto vede la partecipazione della celebre flautista Luisa Sello, una delle più acclamate flautiste in ambito internazionale, e del gruppo di flauti Le Agane composto da sei strumentiste. «Sono orgoglioso di presentare una stagione davvero importante per Morrovalle – le parole del sindaco Andrea Staffolani -, che arricchisce il panorama culturale e ci fornisce occasioni per ascoltare importanti musicisti. Ma non solo. Colgo l’occasione per ringraziare l’assessore alla Cultura Valentina Salvucci, il consigliere Desirée Lupi, chi ha collaborato con loro e il maestro Sorichetti per l’ampia proposta di questa prima edizione».

Una prima edizione, proseguono l’assessore Valentina Salvucci e il consigliere comunale con delega agli Eventi Desirée Lupi, «che si è già aperta alla grande con il coinvolgente Concerto di Capodanno e che ora prosegue con “Musica al femminile”. Siamo contenti di aver intrapreso questa collaborazione con il maestro Sorichetti, un nome di prestigio di tutto il territorio. “Musica al femminile” – continuano – sarà anche un modo per celebrare l’8 marzo, mescolando insieme note e valorizzazione storica della figura femminile del passato e del presente, dove purtroppo ci sono ancora problematiche che non sono del tutto superate. Ci sono poi diversi concerti estivi già calendarizzati e speriamo di proseguire negli anni con appuntamenti che possano dare risalto a Morrovalle».

L’assessore Salvucci e il consigliere Lupi sottolineano del resto l’intento di «creare all’interno di MorroValle d’Armonia occasioni per far vivere tutto territorio, portando gli spettatori a conoscere bellezze e peculiarità del paese».

«Le caratteristiche di questa prima rassegna musicale – spiega il maestro Alfredo Sorichetti – sono racchiuse nel logo di MorroValle d’Armonia, che simboleggia le onde dell’armonia, visto che il genere di eventi si identificano tutti nella musica in un certo senso spirituale e legata ai sentimenti. Le onde del simbolo rappresentano anche la bellezza delle colline che caratterizzano il paesaggio di questa terra».

Introducendo al concerto del 5 marzo, il maestro Sorichetti dice: «La musica è al femminile anche se nel corso della storia tante sono state le battaglie da combattere per la parità dei diritti. Oggi le cose sono cambiate e le donne musiciste e compositrici sono certamente ben accolte alla pari degli uomini. Il concerto di sabato 5 marzo si realizza, infatti, in collaborazione con le Pari Opportunità della Regione Marche. Vorrei inoltre ringraziare la Fondazione Luigi Canale e il suo presidente Giuseppe Panico per il prezioso contributo».

Alla presentazione della veste grafica di MorroValle d’Armonia erano anche presenti l’assessore Mauro Baldassarri, il consigliere Roberta Palombini e Alba De Vincenzis (tra i promotori della rassegna). Per Musica al femminile è previsto un biglietto unico a 5 euro, acquistabile presso tutti i punti vendita Ciaotickets, su www.ciaotickets.com e alla biglietteria dell’Auditorium San Francesco, aperta un’ora prima dell’inizio del concerto. Ricordiamo che il concerto si svolgerà secondo le normative vigenti anti Covid 19 e su esibizione del Green Pass.

APERTA LA STAGIONE OPERISTICA