Categorie
news

Civitanova all’Opera 2023, Sorichetti: «Lirica di qualità dopo 70 anni»

04 Ottobre 2023

Aperte le prevendite per le due opere in cartellone, Rigoletto ed Elisir d’amore, in programma rispettivamente il 16 dicembre e il 27 gennaio

Sono aperte le prevendite online per le due opere in programma per la quinta edizione di Civitanova all’Opera, diretta dal maestro Alfredo Sorichetti. Il cartellone prevede infatti sabato 16 dicembre la messa in scena al teatro Rossini del Rigoletto, mentre sabato 27 gennaio sarà la volta de L’elisir d’amore.

Le prevendite online sono attive su www.ciaotickets.com, sul circuito dei punti vendita Ciaotickets e presto anche presso la biglietteria del teatro Rossini. Andando sul programma, Rigoletto avrà la regia di Dejan Proshev, regista affermato a livello internazionale, mentre L’elisir d’amore, vedrà il ritorno del regista messicano Josè Medina, molto apprezzato nelle passate stagioni civitanovesi. Particolarmente interessanti e fedeli alla tradizione sono le scene curate da Sauro Maurizi; quelle del Rigoletto sono ambientate a Palazzo Te di Mantova e avrà come protagonista il baritono Vittorio Vitelli.

Con lui salirà sul palco un cast di voci di prestigio internazionale accompagnate da compagini che rappresentano una garanzia di qualità quali l’orchestra sinfonica Puccini e il coro Ventidio Basso, da diversi anni ormai coro stabile al Rossini Opera Festival di Pesaro. Il cast de L’elisir d’amore è invece composto da: Paola Antonucci (Adina), Reinaldo Droz (Nemorino), Davide Bartolucci (Belcore), Gianpiero Ruggeri (Dulcamara), Jessica Ricci (Giannetta).

«Produrre opere liriche – le parole del maestro Sorichetti – è un processo sfidante ed affascinante, complesso ed accattivante. Significa offrire possibilità di lavoro a maestranze, professionisti, cantanti, truccatori, costumisti, registi e musicisti.

Perché fare tutto questo oggi a Civitanova? Per riportare a Civitanova l’opera lirica di qualità dopo oltre 70 anni. Civitanova è una città in forte crescita economica, un polo turistico attrattivo per un pubblico nazionale qualificato. Per questo è adatto per lo spettacolo dell’opera, per i forti messaggi di carattere educativo che contiene, per la bellezza che emana, per l’espressione di sapienza artistica ed artigianale che sottende alla sua produzione».

Civitanova all’Opera è promossa dal Comune di Civitanova Marche e dall’Azienda Teatri di Civitanova ed è organizzata da Marche all’Opera.

APERTA LA STAGIONE OPERISTICA